Rassegna Stampa

Partecipate, un bando per alienare la società Sea

06 agosto 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Provincia. Consiglio provinciale: arriva il nullaosta per l'alienazione della Sea. Sempre in tema di società, polemiche sulla presenza dei Riformatori nei Cda delle partecipate dell'ente.

La seduta si è aperta con la premiazione di Antonello Madeddu, fantino oristanese, che si è aggiudicato il primo posto ai campionati nazionali per disabili. Poi la vertenza Sea: il presidente De Seneen ha dichiarato che la Provincia non può più assumere e il capogruppo Pd Mario Tendas ha replicato ricordando che i dipendenti della società non percepiscono un euro da marzo. Necessario accelerare i tempi per la pubblicazione di un bando, anche per gli altri capigruppo. Tra gli interessati all'acquisizione i Gal Terre Shardana e Marmilla. Sui Riformatori e i consigli d'amministrazione, Figus (ex Idv) non soddisfatto della risposta di De Seneen all'interpellanza, ha depositato una mozione per la revoca di tutti gli incarichi. «In particolare del rappresentante Sil, alla luce della mancata tempestività nel fornire i dati sui compensi eventualmente percepiti». ( f. c. ) 

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris