EVENTI

Lunamatrona presentazione del Libro "Senza sapere. Il costo dell'ignoranza in Italia" di Giovanni Solimine

07 giugno 2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Sabato 7 Giugno alle ore 18:00 sarà presentato il libro "Senza sapere. Il costo dell'ignoranza in Italia" di Giovanni Solimine, edito da Laterza.
L'autore insegna presso l’Università di Roma La Sapienza, dove dirige la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari, e si occupa di progettazione e gestione di servizi bibliotecari, di biblioteche digitali, di cultura editoriale e promozione della lettura.
Il libro affronta il tema delle competenze della popolazione adulta e degli studenti italiani, nel quadro di un paese - il nostro - che si ostina a non avere una politica della conoscenza e a trascurare i costi dell´ignoranza.
Interverrà Maria Antonietta Mongiu ex Assessore alla Pubblica Istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport nella Giunta Soru. 
Evento realizzato in collaborazione con Sa Corona Arrùbia - Consorzio turistico della Marmilla, l’associazione Lìberos e la libreria Sa Tellaja di Pauli Arbarei.

Giovanni Solimine insegna presso l’Università di Roma La Sapienza, dove dirige la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari ed è Senior Research Fellow della Scuola superiore di studi avanzati. Si occupa di progettazione e gestione di servizi bibliotecari, di biblioteche digitali, di cultura editoriale e promozione della lettura, di information literacy. Ha presieduto l’Associazione Italiana Biblioteche ed è attualmente presidente del Forum del libro. 
Assiduo collaboratore di riviste di biblioteconomia, ha diretto dal 2001 al 2010 il Bollettino AIB. Rivista italiana di biblioteconomia e scienze dell’informazione, è componente del Comitato di direzione di Culture del testo e del documento, dell’advisory council di BiD: textos universitaris de biblioteconomia i documentació, del Comitato scientifico di DigItalia. Rivista del digitale nei beni culturali.
Dal 2009 è direttore editoriale di Libri e riviste d’Italia, rivista del Centro per il libro e la lettura.

Autore di numerosi volumi, i principali:
L'informazione in biblioteca. Introduzione ai problemi dell'informazione bibliografica, Milano, Editrice Bibliografica, 1985; Gestione e innovazione della biblioteca, Milano, Editrice Bibliografica, 1990; Controllo bibliografico universale, Roma, AIB, 1995; Le raccolte delle biblioteche. Progetto e gestione, Milano, Editrice Bibliografica, 1999; Gestire il cambiamento: nuove metodologie per il management della biblioteca, Milano, Editrice Bibliografica, 2003; La biblioteca e il suo tempo: scritti di storia della biblioteca, Manziana, Vecchiarelli, 2004; I giovani, il libro, la multimedialità: indagine sui comportamenti di lettura e l'uso delle tecnologie della comunicazione, Roma, Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, 2004; La biblioteca: scenari, culture, pratiche di servizio, Roma-Bari, Laterza, 2004; Biblioteconomia: principi e questioni, Roma, Carocci, 2007 [in collaborazione con Paul Gabriele Weston]; L' Italia che legge, Roma-Bari, Laterza, 2010; Senza sapere: il costo dell'ignoranza in Italia, Roma-Bari, Laterza, 2014.


Maria Antonietta Mongiu è l'intellettuale dal linguaggio forbito e spesso criptico. Ex professoressa di Lettere del liceo classico Siotto, si è fatta conoscere anche per la sua attività parallela di archeologa. Un impegno che l'ha portata ad essere molto presente nelle battaglie per la tutela dei beni culturali e del paesaggio. Gran parte della sua attività di scavo e di pubblicazione si è concentrata a Cagliari. E' stata Assessore alla Pubblica Istruzione, beni culturali, informazione, 1spettacolo e sport nella Giunta Soru

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris