EVENTI

Villanovaforru Mostre "Se comprendere e' ..." e "Prendas ..."

04 novembre 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Lunedì 4 novembre 2013 alle ore 11.30 nei locali della Sala Mostre Temporanee si terra' la inaugurazione delle due mostre “Se comprendere è impossibile, ricordare è necessario” e “Prendas de luche” promosse dal Comune di Villanovaforru e Associazione di Promozione Sociale “Libernauti” di Selargius.
Interverranno all’appuntamento l’autore Alessandro Spiga, il Sindaco Emanuela Cadeddu, il Vicesindaco e Assessore alla Cultura di Villanovaforru Ilenia Cilloco.
La scelta di inaugurare la mostra “Se comprendere è impossibile, ricordare è necessario” lunedì 4 novembre e quindi non come al solito durante il fine settimana è data dal fatto che una delle due mostre "Se comprendere è impossibile, ricordare è necessario" è dedicata ai reduci della seconda guerra mondiale e perciò si è scelto di tagliare il nastro proprio dopo la cerimonia di commemorazione dei caduti, prevista appunto lunedì 4 novembre alle ore 10,30. Tra i reduci fotografati e intervistati c'è anche un ex combattente di Villanovaforru, Mario Serra, classe 1920.
La seconda mostra è intitolata “Prendas de luche”. L’autore, Alessandro Spiga, ha voluto con questa mostra rendere omaggio alla sua terra, con un vero e proprio viaggio tra paesaggi, natura e folklore della Sardegna. La mostra consiste in più di 50 stampe in grande formato ed evidenzia aspetti dell’isola spesso ignorati dagli stessi sardi.

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris