Opportunità

BANDO PUBBLICO: MICROINCENTIVI PER CHECK-UP ENERGETICI NELLE IMPRESE

02 marzo 2015

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Sardegna Ricerche ha pubblicato il nuovo bando "Microincentivi per check-up energetici nelle imprese" che mette a disposizione delle imprese operanti in Sardegna una dotazione finanziaria di 200.000 euro per l'esecuzione di check-up energetici.

Obiettivo del bando è consentire alle imprese di dotarsi di strumenti per razionalizzare i propri consumi energetici creando un'opportunità economica che si possa tradurre in un vantaggio competitivo durevole.

Sono beneficiarie le imprese iscritte nel registro delle imprese e con sede operativa in Sardegna, attive da almeno 24 mesi, ad eccezione di quelle escluse dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 dell'Unione europea agli aiuti "De minimis" per il periodo 2014–2020 in vigore dal 01/01/2014. Ogni impresa potrà beneficiare di un contributo a fondo perduto, finalizzato alla copertura delle spese ammissibili, pari all'80%, fino ad un importo massimo di 4.000 euro.

L'intervento è attuato mediante procedura valutativa a sportello, seguendo l'ordine cronologico di presentazione delle domande, a partire dalle ore 12.00 del 16 febbraio 2015 e fino alle ore 12.00 del 30 aprile 2015 (salvo che la dotazione finanziaria non si esaurisca prima, eventualità che determinerà il blocco anticipato della procedura online).

Per ulteriori informazioni contattare lo Sportello Energia: sportelloenergia@sardegnaricerche.it

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris