NEWS E AVVISI

Progetto di cooperazione transnazionale “Accorciamo le distanze – filiera corta tra terra e mare”

08 giugno 2022

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Programma di Sviluppo Rurale Sardegna
2014-2020 Regolamento (CE) 1305/2013
Progetto di cooperazione transnazionale “Accorciamo le distanze – filiera corta tra terra e mare” strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo nell’ambito della programmazione 2014-2020.Misura 19 sub misura 19.3
CUP H19E20000220009
Manifestazione di interesse per la selezione di operatori economici appartenente al mondo dell’agroalimentare, della cultura e della ristorazione del territorio

È indetta una manifestazione di interesse per la selezione degli operatori economici per la partecipazione a due eventi internazionali.

La domanda completa di tutti i suoi allegati dovrà pervenire entro il termine delle ore 17.00 del 15/06/2022, a pena di esclusione per la manifestazione di interesse per l’evento in Sardegna.

La domanda completa di tutti i suoi allegati dovrà pervenire entro il termine delle ore 17.00 del 15/07/2022, a pena di esclusione per la manifestazione di interesse per l’evento nelle isole Azzorre.

 

1. Evento in Sardegna, Cagliari, venerdì 08 e sabato 09 luglio 2022, Convento di San Giuseppe. Potranno partecipare, massimo il seguente numero di operatori per categoria:

• n. 5 operatori del settore vitivinicolo;
• n. 2 operatore del settore lattiero caseario;
• n. 2 operatori per distillati e birre artigianali;
• n. 1 operatore per il settore olivicolo;
• n. 2 operatori per la filiera del miele;
• n. 2 operatore per il settore dei dolci tipici;
• n. 2 operatori per l’artigianato locale;
• n. 2 operatori del settore pasta fresca e prodotti da forno;
• n. 2 operatori per erbe officinali e prodotti biologici;
• n. 3 operatori del settore culturale.
L’organizzazione metterà a disposizione delle imprese selezionate uno stand completo di tavolo, sedie, vetrine frigo refrigerate, punto relativo alla corrente elettrica, accesso alla rete internet e tutto ciò che concerne la sicurezza e materiale di comunicazione.
Per quanto riguarda l’evento internazionale in Sardegna saranno a carico degli operatori coinvolti tutte le spese vive, compresi il trasporto merci, l’eventuale alloggio su Cagliari e i pasti dei partecipanti.
In caso di necessità si potrebbe verificare che lo stesso stand possa essere condiviso da più imprese.


2. Evento in Portogallo, Isole Azzorre, Sao Miguel, terza settimana del mese di settembre 2022, potranno partecipare, massimo il seguente numero di operatori per categoria:
• n. 2 operatori del settore vitivinicolo;
• n. 1 operatore per il settore della pasta fresca;
• n. 1 operatore per la filiera del miele;
• n. 1 operatore per il settore dei dolci tipici;
• n.1 operatore del settore culturale.
Per quanto riguarda la partecipazione all’evento presso le isole Azzorre tutte le spese di logistica, trasporto merci, spostamenti e alloggio in formula B&B, saranno a carico dei GAL e FLAG coinvolti e non degli operatori economici. Saranno a carico delle imprese selezionate i pasti e le spese extra (eventuali visite e escursioni).
Gli operatori economici selezionati dovranno partecipare per la promozione dei propri prodotti mettendoli a disposizione per le degustazioni.