NEWS E AVVISI

Alta Marmilla area prototipo per la Strategia nazionale per le Aree Interne

16 febbraio 2015

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Il Dipartimento per lo Sviluppo e la coesione del Ministero dell’Economia e delle finanze ha individuato l’Alta Marmilla come prima area prototipo della Sardegna che sperimenterà la Strategia nazionale per le Aree Interne (Snai) contro lo spopolamento.

Nell'ambito del processo di individuazione delle aree regionali per la Sardegna erano stati candidati i territori dell'Unione dei comuni dell’Alta Marmilla e l’area della Comunità Montana Gennargentu - Mandrolisai. I due territori erano stati oggetto di una “Missione di Campo” da parte di una delegazione del comitato di valutazione nel Luglio 2014 che ad Ales e a Teti aveva incontrato i rappresentanti delle istituzioni e delle comunità locali.

Dal rapporto istruttorio si evince che l’Alta Marmilla è stata prescelta perché ha saputo dimostrare un alto grado di coesione amministrativa e di maturazione progettuale a livello territoriale. In particolare sono state valutate positivamente la gestione comune dei servizi attuata dall’Unione dei Comuni Alta Marmilla e le esperienze di programmazione negoziata attuate nell’ambito del Gal Marmilla e dell’Agenzia di Sviluppo due Giare.

La strategia del progetto porterà a un investimento di circa tre milioni e novecentomila euro  finalizzato a sostenere gli interventi di adeguamento dell’offerta e della qualità dei servizi essenziali socio-sanitari, dell’istruzione e della mobilità.

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris