NEWS E AVVISI

Agricoltura ad alto valore naturale

26 febbraio 2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

L'agricoltura ad alto valore naturale si riferisce a certi tipi di agricoltura che, per le loro caratteristiche, comportano effetti ambientali positivi tra cui alti livelli di biodiversità e la presenza di habitat e specie di alto valore ecologico.
La presenza di questi tipi di agricoltura definisce le aree agricole ad alto valore naturale, ovvero aree divalore per la conservazione della natura dove "l'agricoltura rappresenta l'uso del suolo principale e supporta o è associata alla presenza di un'elevata numerosità di specie e di habitat, e/o di particolari specie di interesse comunitario, nazionale o locale".
In allegato è disponibile il rapporto relativo allo studio condotto dalla Rete Rurale Nazionale per l'individuazione delle aree agricole ad Alto Valore Naturale in Sardegna. Irisultati del lavoro sono stati utilizzati per il calcolo dell'indicatore di contesto C37 inserito nella banca dati degli indicatori di contesto 2014-2020.
Ciascun rapporto contiene una breve rassegna sulle principali stime realizzate per l'Italia negli ultimi anni e sugli approcci seguiti; una nota metodologica e un breve commento sui principali risultati emersi a livello regionale.

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris