EVENTI

Villa Verde GRAMSCI TRA L’ACQUA E IL FUOCO. ESTATE CON GRAMSCI IN BIBLIOTECA

24 luglio 2015

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

GRAMSCI TRA L’ACQUA E IL FUOCO. ESTATE CON GRAMSCI IN BIBLIOTECA
In occasione del 6° anniversario dell’incendio che devastò parte del patrimonio boschivo di Villa verde Venerdì 

In occasione del 6° anniversario dell’incendio che devastò parte del patrimonio boschivo di Villa verde Venerdì 24 luglio verrà aperta la mostra "Gramsci tra acqua e fuoco", nell'ambito di "Estate con Gramsci in Biblioteca". Nela mostra che si terrà nella Casa Turnu ex Frantoio verranno esposti 18 acquerelli degli artisti: Marcello Brenna, Gabriele Cancedda, Jacopo Cau, Diego Collu, Federico Coni, Luca Cossu, Milena Fiore, Ilaria Marongiu, Michele Marrocu, Gigi Meli, Alessandro Melis, Michele Melis, Alberto Muro Pelliconi, Mauro Podda, Eva Rasano, Marco Serra, Massimo Spiga. Vi sarà anche un piccolo spazio per nuovi acquerelli che durante apertura mostra vorranno essere portati come da richiesta di alcuni artisti. Oltre a queste opere verranno esposte delle originali tavole di Marco Lorenzetti ispirate alla lettera del carcere di Gramsci nota come "Il topo e la Montagna" che l’illustratore marchigiano ha pubblicato per Gallucci. Un ulteriore spazio vedra l’esposizione di una scelta dei testi Gramsciani attinenti l’arte e un pannello esplicativo sulla Piazza Gramsci Piano d’uso collettivo di Ales opera di Giò Pomodoro a cura di Simone Coni. Gli orari di apertura della mostra saranno in concomitanza con quelli della prospiciente Biblioteca Comunale. ORARIAPERTURA: Mar (15-19) Mer (9-12) Gio (8,30-12,30) Ven (15-19).

Segreteria organizzativa: bibliotecagramsciana@libero.it , bibliovillaverde@tiscali.it 3493946245

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris