EVENTI

Villanovaforru Ascoltando il museo. Reading Concerto "Memoria del mare L’isola, le storie, il tempo"

21 agosto 2013

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Mercoledì 21 agosto a partire dalle ore 22.00 presso il Museo Archeologico Genna Maria con l’intento di valorizzare e facilitare la fruizione ad un più vasto pubblico del museo archeologico l’Amministrazione Comunale, la Consulta Giovanile, in collaborazione con Giacomo Casti e la Cooperativa Turismo in Marmilla, presentano l'appuntamento di musica parole e immagini con il Reading-concerto "Memoria del mare. L’isola, le storie, il tempo" di e con Giacomo Casti, Scrittura scenica e voce narrante, e Arrogalla (Frantziscu Medda) Musiche originali e esecuzioni dal vivo.

Questo viaggio prende avvio dalla complessità dei rapporti tra la Sardegna, i sardi e il mare, tra la grande letteratura e la sua eccezionale capacità di raccontare e trasformare il mondo, e le sonorità liquide e suggestive della musica dub e dei suoi sconfinamenti verso la dub poetry. Da Omero e Dante fino a Giuseppe Dessì e Sergio Atzeni, passando per Cervantes, Balzac, la Deledda, Gramsci, Lussu e tanti altri, Memoria del mare si propone come percorso di riflessione e ragionamento sulla nostra singolare condizione di isolani - storicamente diffidenti nei confronti del mare eppure consapevoli di come il nostro passato e il nostro futuro siano legati in maniera inestricabile a questo elemento – e insieme come opportunità di confronto su temi di straordinaria importanza, per i sardi e per tutti: la memoria storica, la questione migrante, le appartenenze culturali, il ruolo della letteratura nella società.

Giacomo Casti
È nato, vive e lavora in Sardegna. Laureato in Lettere con indirizzo antropologico, si occupa di letteratura, teatro (regista e autore, con Antas Teatro e Prospettive Lateatrali), cinema (attore, film con G. Cabiddu, E. Pitzianti, T. Mannoni) e musica. Da anni tiene laboratori di scrittura per ragazzi e adulti. E’ stato membro del direttivo della Fondazione Giuseppe Dessì, è socio fondatore e uno dei direttori artistici dell’Associazione Chourmo, che da dieci anni organizza a Cagliari il Marina Cafè Noir-Festival di letterature applicate. Da molti anni si occupa della realizzazione di reading musicali su testi propri e di vari autori (G. Dessì, S. Atzeni, E, Lussu, L. Pintor, F. Abate). 

Arrogalla
Arrogalla è un produttore electro-dub di Quartu Sant'Elena (CA). Produce suoni e ritmi ispirati alla antica (e contemporanea) tradizione della Sardegna arricchita da impressioni paesaggistiche, suggestioni ambientali, frequenze lo-fi con un approccio dub. Arrogalla pubblica principalmente per le label LCL (FR) e Mime (SRD); ma ha anche rilasciato qualche singolo e remix per Ministry of Dub (PL), On2Sides (SRD), Nootempo (SRD), A Quiet Bump (IT) e Signorafranca (SRD). Ha lavorato, cooperato e suonato con molti artisti nazionali ed internazionali. Ha suonato in diversi festival e club in Sardegna, Italia, Germania, Spagna, Lituania, Norvegia, Polonia, Belgio, Svizzera, Catalogna, San Marino, Friuli e Francia realizzando diversi mini-tour europei.

pda

Fotogallery

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris

Parte Montis: Gonnostramatza - Masullas - Mogoro - Pompu - Siris